IL CENTRO DI CHIRURGIA RICOSTRUTTIVA DELL'URETRA

Il Centro di Chirurgia Ricostruttiva dell’Uretra è dedicato esclusivamente alla diagnosi e cura della stenosi dell’uretra maschile e delle patologie dei genitali connesse alla patologia uretrale, quali il lichen sclerosus o l’ipospadia fallita. Altro campo d’interesse del Centro è rappresentato dal trattamento della incontinenza urinaria maschile con l’impiego di sfintere artificiale AMS 800 ed il trattamento della curvatura congenita del pene.

Il Centro svolge la sua attività principalmente nei seguenti settori:

Attività clinica, diagnostica e terapeutica
Il Centro di Chirurgia Ricostruttiva dell'Uretra garantisce tutte le indagini cliniche e radiologiche che consentono di formulare una corretta diagnosi nei pazienti affetti da stenosi dell’uretra, incontinenza urinaria, lichen sclerosus, ipospadia fallita, curvatura congenita del pene. Il Centro garantisce un elevato standard terapeutico in quanto offre al paziente la possibilità di essere curato con tutti i tipi di intervento oggi disponibili per il trattamento delle suddette patologie (stenosi uretrali, lichen sclerosus, ipospadia fallita, incontinenza urinaria, pene curvo congenito), tramite l’elaborazione di un percorso personalizzato ed ottimizzato per la migliore compatibilità con l’individuo.
Il Centro garantisce le proprie attività chirurgiche in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, così da coniugare un servizio di altissima qualità ad una offerta accessibile al maggior numero di persone, nell’attenzione costante alla salute dell’individuo. Il paziente rappresenta il motore e il centro di ogni nostra azione: garantiamo ad ognuno, in seguito alla procedura chirurgica, l’inserimento nel nostro esclusivo programma di follow-up, perché possa essere seguito e ricevere assistenza competente per tutta la vita.
A testimonianza dell’eccellenza del Centro e degli ottimi risultati da esso raggiunti, in termini di attività diagnostica, chirurgico-terapeutica ed assistenziale, oggi abbiamo il piacere di fornire la nostra assistenza a pazienti che provengono dall’Italia e da tutto il mondo e raggiungere il nostro obiettivo fondamentale: la qualità di vita dell’individuo e la sua salute complessiva.

Attività di ricerca

Il Centro accosta ad altissimi standard clinici un’ampia attività di ricerca, indispensabile per mantenere i livelli competitivi in una prospettiva globale. Tale impegno, sempre privilegiato e considerato con il massimo della cura professionale, ha permesso la messa a punto di innovative tecniche chirurgiche.
Il Centro è stato uno dei primi al mondo ad usare il trapianto della mucosa orale per la ricostruzione dell'uretra, l’uso di colla di fibrina nella chirurgia dell’uretra, l’impiego di tecniche chirurgiche minimamente invasive. Il Centro ha raggiunto poi un livello di eccellenza impareggiabile, segnalandosi agli occhi della comunità scientifica internazionale, nel dimostrarsi il primo il primo al mondo a segnalare l’importanza del lichen sclerosus come grave patologia dell’uretra e l’enorme incidenza di complicazioni che si verificano nei pazienti operati per ipospadia da bambini, offrendo il proprio contributo, diretto o indiretto, alla salute di migliaia di persone.
Attualmente il Centro risulta impegnato in prima linea in un programma di ricerca europeo sulla ingegneria tissutale.
Presto sarà possibile effettuare, presso il nostro Centro, interventi di ricostruzione dell’uretra con tessuti preparati da laboratori di ingegneria tissutale.
In collaborazione con le prestigiosissima International School of Urology di Londra e di Amburgo stiamo vagliando una serie di notevoli innovazioni in ambito clinico, diagnostico – nonché terapeutico ed assistenziale – tramite l’elaborazione di una serie di questionari da sottoporre ai pazienti per valutare tanto l’impatto della patologia sul loro generale quadro di salute quanto la qualità della vita dei pazienti sottoposti a chirurgia presso il Centro, fattori essenziali nella nostra concezione deontologica.
Altro obiettivo di ricerca è quello di indagare e studiare a fondo le complicazioni postoperatorie nei pazienti sottoposti ad uretroplastica, allo scopo di ridurre sempre con maggiore efficacia e prontezza l’incidenza e la gravità di queste. Obiettivo a lunga scadenza, ma sul quale è già in corso una serie di studi specifici ben promettenti, è quello di registrare un significativo incremento delle attuali percentuali di successo della chirurgia dell’uretra, portandole alla quota sorprendente del 90%, in un notevole scarto superiore al 10%. Obiettivo che, per certi tipi di intervento, ci sentiamo di assicurare al paziente, è stato da noi già raggiunto con successo, in anticipo con i tempi, rafforzando la nostra convinzione di un ulteriore miglioramento.


Attività scientifica

La produzione scientifica del Centro trova la sua concreta trasposizione ogni anno in numerosi articoli scientifici pubblicati dalle più importanti riviste internazionali di Urologia e nella partecipazione, solo su invito, ai più prestigiosi Congressi di Urologia del mondo, significativo riconoscimento della qualità dell’intera struttura. Ogni anno sono sempre più numerose le richieste a partecipare ad esclusivi Congressi dove sia possibile dimostrare ai partecipanti, in diretta e dal vivo (Live Surgery Meeting), le tecniche chirurgiche all’avanguardia impiegate dal nostro Centro, ormai conosciute ed applicate in tutto il mondo, con notevoli tassi di successo.


Attività didattica

Il Centro si segnala anche per un ruolo di formazione specifica dedicata a tutti coloro che abbiano la volontà e la forte passione per iniziare o completare il proprio tirocinio nell’ambito della Chirurgia Ricostruttiva dell’Uretra. Il Centro, come accennato, fa parte della International School of Urethral Surgery, che ha sede a Londra ed ad Amburgo, con la quale organizza programmi educativi e training formativi sulla Chirurgia Ricostruttiva dell’Uretra.
Ogni anno, il Centro diventano una struttura open-resource per numerosi urologi provenienti da tutti i paesi del mondo coinvolti in programmi di visite formative.
Considerato il nuovo aspetto geo-politico del nostro pianeta e le tendenze registratesi all’inizio del nuovo millennio, in una prospettiva lungimirante e di ampio respiro, il Centro fornisce il proprio sostegno ed aiuto a tutti quanti desiderino avviare l’organizzazione e la costruzione, nel loro paese, di un Centro omologo dedicato esclusivamente alla chirurgia dell’uretra. In numerosi paesi (India, Messico, Armenia, Egitto, Serbia) esistono già collaborazioni operative in questo senso che hanno già portato o che porteranno a breve alla formazione di Centri Nazionali di riferimento per la Chirurgia Ricostruttiva dell’Uretra.


Attività Umanitaria

Il Centro, in collaborazione con altri specialisti italiani e stranieri, ha organizzato il gruppo denominato :

HuRGUST (Humanitarian Reconstructive Genito-Urinary Surgeons Team). Lo scopo di questo gruppo di volontari è quello di trattare bambini e adulti affetti dale seguenti patologie:

  • Estrofia vescicale o esiti negativi dopo chirurgia per estrofia vescicale.
  • Epispadia o esiti negativi dopo chirurgia per epispadia.
  • Ipospadia o esiti negativi dopo chirurgia per ipospadia.
  • Malformazioni congenite dei genitali maschili e femminili o esiti negativi dopo chirurgia per correggere queste malformazioni.
  • Traumi dei genitali o esiti negativi dopo chirurgia per traumi.
  • Traumi dell’uretra o esiti negativi dopo chirurgia per traumi.
  • Stenosi dell’uretra di qualunque natura, estensione e sede o esiti negativi dopo chirurgia per stenosi.
  • Altra patologia congenita o acquisita dei genitali maschili e femminili nel bambino e nell’adulto.

I membri dell’ Humanitarian Reconstructive Genito-Urinary Surgeons Team (HuRGUST) svolgeranno le loro prestazioni in maniera gratuita e volontariamente e provvederanno anche allo strumentario chirurgico.


Tutte le attività del Centro possono essere seguite attraverso il sito web: www.urethralcenter.it
Il sito web del Centro è basato sul concetto di trasparenza. In questo sito sono presentati tutti i risultati degli interventi chirurgici effettuati presso il Centro, aggiornati ogni sei mesi. Inoltre, le tecniche chirurgiche impiegata al Centro sono ampiamente illustrate punto per punto da disegni a colori, fotografie intra-operatorie e filmati, nonché didascalie discorsive a fine divulgativo. Presto saranno disponibili, per ogni intervento, tabelle estremamente dettagliate, comprendenti la lista e l’incidenza delle complicazioni postoperatorie, precoci e tardive, così come ed il giudizio dei pazienti sul risultato di ogni tipo d’intervento, secondo quanto ricavato da innovativi questionari specifici.