Dott. Massimo Lazzeri - Curriculum Vitae

Nasce ad Empoli (FI) il 02 Agosto 1964.

Nel 1982 Consegue la Tessera di Giornalista Pubblicista presso l'Ordine dei Giornalisti della provincia di Firenze.

Nel 1983 consegue il diploma di Maturità Scientifica presso il Liceo Scientifico "Pontormo" di Empoli (FI) con voti 60/60.

Nel 1989 consegue la laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Siena con votazione di 110/110 e Lode discutendo la Tesi: "Contributo dell'immunoistochimica alla definizione istopatologica delle neoplasie testicolari. Analisi di 41 casi".

Dal 1986 al 1989 frequenta come studente interno l'Unità Operativa di Urologia dell'Ospedale Santa Maria della Scala di Siena diretta dal Prof. A. Acconcia.

Nel 1990 frequenta il 103° corso Allievi Ufficiali di Complemento del Corpo di Sanità Militare e successivamente viene nominato Sottotenente Medico addetto al Servizio Sanitario del 6° Battaglione Carabinieri.

Nel 1994 consegue la specializzazione in Urologia presso l'Università degli Studi di Firenze con votazione di 70/70 e Lode discutendo la Tesi: “Evidenza in vivo di un riflesso vescico-renale: diuresi e natriuresi attivate dalla stimolazione di fibre sensorie vescicali".

Dal 1992 al 1998 é responsabile del servizio di Urodinamica presso la Casa di Cura Santa Chiara di Firenze.

Dal luglio 1994 è responsabile del Centro di Litotrixia presso la Casa di Cura Santa Chiara di Firenze.

Dal 1 gennaio 1997 ricopre il ruolo di assistente chirurgo presso la Casa di Cura Santa Chiara di Firenze.

Agosto 2004 – Aprile 2005 responsabile del Modulo di Urologia Funzionale e del Centro di Litotrixia Estracorporea  presso l’Ospedale San Raffaele-Giglio di Cefalù (PA).

Membro della Società Italiana di Urologia

Membro della Società Italiana di Urodinamica

Membro della “American Urological Association”.

Membro dell’International Continence Society

Membro dell’European  Urological Association

Consultan delle seguenti riviste scientifiche:

The Journal of Urology,

Urologia Internationalis,

Urological Research,

Urology

Expert opinion on emerging Drugs

European Urology

Direttore della sezione Urofarmacologia della rivista Urologia

Membro dell’Editorial Board della rivista scientifica Urologia Internationalis

Membro dell’Editorial Board della rivista scientifica International Brazil Journal of Urology

Nel 2000 Consultant for grant application at St. Peter’s Trust for Kidney, Blader and Prostate Researc Institute - London

Membro del Direttivo della Società Italiana di Urodinamica per i trienni 2001-2003 e 2004-2006 e Segretario della Sezione “Scienze di Base” nello stesso periodo

Membro dell’Advisory Board dell’Eli-Lilly per lo studio della Duloxetina nel trattamento dell’incontinenza urinaria da sforzo femminile. Responsabile nazionale del Traning sullo stesso prodotto rivolto agli informatori farmaceutici dell’Eli-Lilly

Professore a contratto presso la Scuola di specializzazione in Urologia presso l’Università “Vita e Salute” S. Raffaele Milano (2002-2005)

Consultant della Leharman  Group (società impegnata nella ricerca medica di base).

Dal Novembre 2002 al Maggio 2005 collabora con l’Oklaoma University (US) in maniera continuativa per la realizzazione di un progetto di studio sulle funzioni metaboliche e neuronali dell’urotelio vescicale finalizzato alla comprensione fisiopatologia delle disfunzioni del basso tratto urinario

Docente presso l’University of California San Francisco (UCSF) per l’anno accademico 2005-2006.